Home > ambiente, economia, politica, Puglia > Rocco Palese e il nucleare: chiaro e “inequinocabile”

Rocco Palese e il nucleare: chiaro e “inequinocabile”

mercoledì 10 febbraio 2010

Politiche energetiche e centrale nucleare in Puglia: dopo che il governo ha fatto ricorso contro la legge regionale che chiude la porta all’atomo, non si è fatta attendere la videolettera del governatore Nichi Vendola.

Quali invece le opinioni del candidato Rocco Palese?

In questa pagina si trova la fedele trascrizione delle parole del candidato di centrodestra (uno dei due: l’altra è Adriana Poli Bortone, oggi senatrice eletta col Popolo delle Libertà).

Per chi vuole accontentarsi di una sintesi delle frasi di Palese, ecco una delle più eloquenti: «Trovo cioè veramente fuori luogo questa, cioè, infetizzazione, o l’enfatizzazione cioè che se ne fa. Piuttosto invece penso anche qui alle denunce che gli stessi esponenti di centrosinistra fanno per un utilizzo selvaggio rispetto alle autorizzazioni per un utilizzo selvaggio rispetto alla rovina di certi paesaggi, cioè per tante e tante cose che si dicono». Ho visto e rivisto il breve video, ma ammetto di non averla capita.

Comprendo che un candidato alla guida di una Regione negli anni del federalismo fiscale possa avere difficoltà ad esprimersi efficacemente – e non solo in inglese – ma se Palese è contrario all’energia radioattiva cosa gli ha impedito di dirlo con una frase più semplice?

Annunci
  1. Frisbee
    mercoledì 10 febbraio 2010 alle 10:51

    Rocco tanto palese non è… Quando parla non si capisce una mazza…

    Vai a guardare qui:

    http://candidonews.wordpress.com/2010/02/06/rocco-palese-il-candidato-cioe/

    C’è da morire dalle risate.

  2. mercoledì 10 febbraio 2010 alle 11:23

    credo che vendola sia molto più chiaro e conciso… oltre che capace.
    Palese poi…. non può essere chiaro se per esserlo deve contraddire il suo padrone!

  3. giovedì 11 febbraio 2010 alle 23:54

    ma guarda che non esistono parole giuste e parole sbagliate, ma solo parole di cui si ha il coraggio di dire.

    cordialità.

  4. ghana
    lunedì 22 febbraio 2010 alle 13:41

    inequinocabivibilmente stupefacendevole

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: